michael schumacher

L’effetto c’è e si vede. E si ripercuote anche su se stesso. Il tedesco non ce la fa, ci ripensa, si tira indietro, non lo so, fatto sta che non correrà per la rossa quest’anno.

E allora tutto prende il sapore della buffonata, di figura di merda per dirla come la si deve dire. Non si comprende come una scuderia come la Ferrari e un campione come lui possano fare simili errori. Non era meglio lasciare il dubbio a tutti sul proprio rientro dichiarando che si stava allenando, ma che a fine test ci sarebbe stata una decisione? E invece no, il commercio ha prevalso, almeno secondo la mia opinione, e alla fine figura di merda…

Non un bel modo di lasciare le corse per quello che è stato il più grande della storia (risultati alla mano), e per quella che è la scuderia simbolo della F1.

Ma tant’è, La seconda Ferrari passa nelle mani del collaudatore Luca Badoer e Montezemolo parla di gratitudine, sia verso Michael per averci provato che verso il buon Badoer che si merita questa occasione dopo gli anni dedicati ala rossa.

E allora penso, ma prima non se lo meritava? E i giovani? L’occasione era già stata persa una settimana fa, ma per Scgumacher un’eccezione si poteva fare, e adesso? perchè Badoer che di fatto non prova la macchina durante l’anno per regolamenti Mosleyani? Mah, molti dubbi…spero per loro che stavolta la decisione sia ponderata…

Annunci