isinbayeva

27 agosto, Zurigo.
Yelena Isinbayeva si prende la rivincita e nel meeting svizzero riesce a superare i 5,06 m, migliorando di un cm il suo precedente record mondiale.
Dice così addio alle critiche e ai dubbi derivati dalla debacle del mondiale di Berlino, perso senza praticamente entrare in gara.
Torna così la dominatrice della specialità e, voci di corridoio, la danno capace di arrivare a 5,25 m nel giro di due anni.
Certo è che il suo limite probabilmente è ancora lontano e, migliorare i record nel salto con l’asta, è sempre difficile, dato lo scarso numero di meeting all’anno e la necessità di remunerare ogni miglioramento effettuato, saltando di fatto solo un cm per volta più della precedente migliore prestazione.

Comunque, bentornata zarina.

Annunci