La Mercedes torna in F1 con una scuderia tutta sua. Acquistata la maggioranza della Brawn Gp dalla casa tedesca che quindi abbandona la Mclaren, alla quale però continuerà a fornire i propulsori fino al 2015.

Rivedremo quindi il faccione felice di Haug alla guida di una scuderia storica (si chiamerà Mercedes Grand Prix), che dichiara di aver fatto un affare a basso costo e molto importante.
Per quanto riguarda i piloti ancora non si sa niente, “ma potrebbe esserci una sorpresa”, queste le parole del facccione già menzionato.

E che la sorpresa sia il buon Kimi Raikkonen? Il finlandese di fatto si dovrebbe dedicare ai rally, almeno secondo le dichiarazioni del suo manager, che aveva indicato come unica scelta la Mclaren. La scuderia inglese però gli preferisce il neo campione del mondo Button, secondo me perché comunque – e non me ne voglia – un paracarro era e un paracarro rimane, magari utile a sponsor e forse un po’ più veloce di Kovalainen, ma non di Hamilton…

Comunque sia in Inghilterra schiereranno due campioni del mondo, non accadeva da Senna-Prost del 1989, ma quelli erano altri tempi, bei tempi…

Annunci